CONDIVIDI
incidente
Drammatico incidente per la povera Ylenia, di soli 22 anni

Ylenia muore a causa di uno sfortunatissimo incidente a soli 22 anni. La giovane è caduta dallo scooter ed un camion l’ha investita subito dopo.

C’è un’altra giovanissima vittima sulle strade italiane. Un incidente ha stroncato la vita di Ylenia Boriero, una ragazza di  soli 22 anni. Era originaria di Zanè, un piccolo centro situato in provincia di Vicenza. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine che hanno effettuato i rilievi una volta raggiunto il luogo del drammatico episodio, Ylenia si trovava in sella al suo scooter Benelli. Ma verso le ore 14:30, lungo la Strada Provinciale Priabonese, ha perso il controllo del mezzo a due ruote. Non si conosce ancora con certezza il motivo. Fatto sta che Ylenia è finita sull’asfalto, e non è stata la caduta dal ciclomotore ad ucciderla.

Ylenia uccisa da un incidente tanto tragico quanto sfortunato

Per sua estrema sfortuna, proprio dietro di lei era in transito un camion che l’ha schiacciata con tutto il suo peso. Al volante c’era un 57enne di Nogarole, che comunque non risulta indagato per alcun reato. Le autorità ritengono che questo incidente sia frutto di una tragica fatalità. Ad intervenire sul posto sono arrivati gli agenti di polizia di Malo. Nulla è stato possibile fare per salvare Ylenia, trovata già morta dal personale del Suem sopraggiunto dopo pochi minuti. L’incidente ha fatto si che la strada interessata venisse chiusa al traffico. Un altro drammatico incidente si è verificato qualche notte fa in Umbria. In questa tragica circostanza a perdere la vita è stato un centauro di 42 anni.