CONDIVIDI
incidente
Ciò che rimane della Audi A2 coinvolta nell’incidente di ieri in provincia di Ancona

Una donna si trova al volante della propria auto. Tutto normale, fino a quando un insetto non la punge. Questo la manda nel panico e provoca un incidente.

Poteva andare molto peggio ad una donna che ieri mattina, mentre si trovava alla guida della propria auto, è rimasta vittima di un incidente. La automobilista è finita fuori strada all’improvviso, mentre si trovava in viaggio intorno alle ore 08:45 ad Ostra, piccolo comune situato in provincia di Ancona. Poi però ecco che avviene l’impensabile. Un insetto punge la donna, che ha 56 anni, e tutto ciò scatena in quest’ultima una reazione di panico incontrollato. Pochi secondi dopo l’Audi A2 sulla quale di trova al volante sbanda e distrugge il guardrail posto ai bordi della carreggiata. Attimi di paura per la donna, che è rimasta intrappolata tra le lamiere della sua vettura.

Incidente in provincia di Ancona, tutto è sorto per una puntura di insetto

La vittima coinvolta in questo incidente è originaria della località di Corinaldo ma residente a Trecastelli, è stata liberata dai Vigili del Fuoco. Provvidenziale è risultato il loro intervento allo scopo di recuperarla e fornirle le immediate cure del caso, assieme al personale medico del 118 accorso con una ambulanza dopo una tempestiva segnalazione. Per la donna non ci sono state per fortuna conseguenze serie. Ha rimediato soltanto delle ferite di entità non preoccupante. E l’incidente non ha coinvolto altri mezzi. E nelle scorse ore c’è stato un triste epilogo in conseguenza di un altro sinistro, avvenuto un mese fa, e che già aveva fatto una vittima.