CONDIVIDI
incidente
Incidente questa mattina nel Bresciano, c’è una vittima

Un incidente avvenuto questa mattina è costato la vita ad un uomo. Si tratta dell’autista di un pullman, che si è scontrato con un tir. Diversi i feriti.

Anche oggi arriva la notizia di un tremendo incidente stradale. Una costante purtroppo, che sta macchiando di sangue le strade italiane. Questa volta il disastro si è verificato in provincia di Brescia, all’interno del comune di Manerbio. Su un tratto dell’autostrada A21 si è verificato un tamponamento tra un pullman ed un tir. C’è stata una vittima: si tratta proprio dell’autista del primo mezzo, mentre non ci sono state conseguenze preoccupanti per il conducente del camion. Il pullman stava trasportando un gruppo di ragazzi provenienti dalla Bosnia. L’incidente si è verificato questa mattina ed è stata coinvolta anche un’auto che transitava in prossimità dei due mezzi pesanti. In totale le persone coinvolte sono 55, considerando tutti i passeggeri del bus.

LEGGI ANCHE –> Scende dall’auto dopo incidente, tragedia davanti alle se bimbe.

In sedici hanno richiesto delle medicazioni dopo essere rimasti feriti in maniera non importante. Ma purtroppo, come detto, c’è una vittima. Sul posto sono intervenuti nel giro di pochi minuti i soccorritori del 118 ed anche le forze dell’ordine. Queste hanno chiuso la strada alla circolazione del traffico per effettuare i rilievi del caso. Un altro grave incidente è successo lontano dall’Italia, ma ha avuto circostanze ugualmente drammatiche. La vittima in questo caso è una giovane madre di famiglia di 29 anni. Si chiamava Krystina Kincaid, aveva 3 figli ed era all’ottavo mese di gravidanza per accogliere un altro bambino. Mentre si trovava al volante, al telefono col marito, è successa una tragedia non imputabile a lei.

Segui le nostre notizie anche su Google news

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori