CONDIVIDI

Un pirata della strada travolge una ragazza di 22 anni a Milano, ma un altro autista lo insegue e riesce a fermarlo

La scorsa notte un pirata della strada a Milano ha travolto una ragazza ed è fuggito senza soccorrerla. L’investimento si è verificato intorno alle ore 22, quando una ragazza di 22 anni A.C. è stata investita da una Ford Fiesta in corsa lungo Corso Lodi, nel centro del capoluogo lombardo. Il conducente dell’autovettura, dopo l’impatto, non è sceso a soccorrere la giovane donna lasciandola sull’asfalto. Quest’ultima ha riportato diverse fratture e contusioni ed è stata assistita da un’ambulanza del 118 chiamata da un passante alla guida di un furgone. Lo stesso, dopo aver avvertito i soccorsi, si è lanciato all’inseguimento del pirata della strada. L’automobilista ha bloccato la vettura circa 300 metri dopo il luogo dell’impatto, all’altezza di piazza Buozzi, dove è intervenuta la Polizia locale, la quale ha identificato l’uomo e sta attualmente conducendo tutti gli accertamenti del caso.

LEGGI ANCHE –> Incidente assurdo: scende per controllare il motore e muore

Le parole dell’uomo che ha fermato il pirata della strada

Gabriele, l’automobilista di 39 anni che ha coraggiosamente inseguito e bloccato il pirata della strada, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dell’Ansa: “Non sono certo un eroe, ma non dobbiamo mai lasciar perdere se vediamo un’ingiustizia, interveniamo, certo, per quanto possibile, senza mettere a repentaglio la vita nostra o di altri”. Gabriele ha notato quanto accaduto mentre stava tornando a casa ed ha spiegato: “Ho visto la ragazza volare in aria come una bambola, e l’auto rallentare per un po’ e poi andare. È stato istintivo: ho cominciato a inseguirlo facendogli i fari e suonando il clacson. Dopo un po’ si è fermato. Era spaventato, cercava di parlare con la fidanzata. E alla fine l’ho convinto a tornare sul luogo dell’incidente dove c’era già la Polizia Locale“.

L’uomo, D.V. di 43 anni, che ha travolto la ragazza è stato denunciato in stato di libertà per omissione di soccorso, mentre la giovane è stata trasportata in codice giallo presso l’ospedale S. Raffaele di Milano.

LEGGI ANCHE –> Tragico incidente all’alba, c’è un morto: “La colpa è stata sua”

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori