CONDIVIDI
incidente Krystian Popiela
Incidente fatale per il giovane Krystian Popiela, ex Cagliari

Il 20enne attaccante Krystian Popiela, passato anche al Cagliari nel 2016, è morto a seguito di un grave incidente stradale. Le condoglianze del club.

Un grave incidente stradale è avvenuto in Polonia, ma riguarda molto da vicino l’Italia. A perdere la vita è stato infatti un giovane calciatore passato anche dalle nostre parti. Si tratta di Krystian Popiela, attaccante di soli 20 anni, che era stato tesserato per le giovanili del Cagliari dal gennaio al luglio del 2016. La carriera dello sfortunato ragazzo era poi proseguita in patria, con le maglie di altre tre compagini. Mentre era iniziata in Grecia fino a portarlo alle selezioni giovanili del titolato Olympiakos. Krystian Popiela è stato ricordato proprio dal Cagliari Calcio con un messaggio su Twitter e con una nota ufficiale pubblicata sui propri canali web ufficiali.

Incidente per il povero Krystian Popiela, il messaggio del Cagliari

Questo il testo. “Il Cagliari Calcio, profondamente addolorato dalla tragica notizia, si stringe con affetto attorno ai familiari del giovane Krystian Popiela, scomparso ad appena 20 anni”. Il messaggio a ricordo di Popiela prosegue. “Il giovane arrivò in Sardegna a 17 anni debuttando in Primavera nel gennaio 2016. Attaccante centrale forte fisicamente, giocò 10 partite dando il suo importante contributo alla conquista dei play-off, proseguendo poi la carriera nella sua Polonia. Sempre sorridente, durante la permanenza in Sardegna seppe conquistare l’affetto e la simpatia di tutti, dai compagni ai dirigenti. Ciao, Krystian”. Appena qualche giorno fa un altro giovane calciatore era rimasto ferito a seguito di un incidente. Si tratta del 20enne Maurice Gomis, fratello del portiere della SPAL, Alfred. Ma nella circostanza è morto il 27enne Davide Artale, il team manager del Siracusa, attuale club del giovane Gomis.

Segui le nostre notizie anche su Google news