CONDIVIDI
incidente moto
Un terribile incidente in moto ha spezzato la vita del povero Luca

Un ragazzo ha perso la vita in seguito ad un incidente sulla propria moto al momento di tornare a casa. La famiglia non riesce a darsi pace.

Un tragico incidente ha portato via la vita del giovane Luca Mattietto. Il giovane è morto in seguito ad una caduta dalla sua moto, dopo una giornata di lavoro. Il ragazzo, che il prossimo 2 dicembre avrebbe festeggiato i suoi 25 anni, si trovava nell’azienda di famiglia di proprietà di suo padre, nella quale trascorreva alcune ore del giorno fin dal 2012. Purtroppo però, sabato scorso, dopo la fine del lavoro, Luca è incappato in questo maledetto, fatale incidente. Il tutto è avvenuto a Piove di Sacco, popoloso centro situato in provincia di Padova. Suo padre Mariano, alla stampa che lo ha contattato in merito a questo incidente, ha parlato di tutto il tormento che sta provando.

Incidente fatale, il padre di Luca è devastato

“Dopo aver passato la mattinata in azienda con me, aveva salutato tutti noi della famiglia. Ci aveva detto che sarebbe andato ad Asiago in moto in compagnia di qualche amico per una gita. Noi lo aspettavamo per cena, nel corso della giornata però abbiamo saputo di questa terribile notizia”. Da quanto si apprende, Luca stava tornando a casa per cena quando è successo l’ineluttabile. Ed un altro episodio grave è avvenuto ieri sulla famigerata Autostrada A14 nelle Marche. Coinvolti quattro individui: si tratta dei nonni e dei loro due nipotini.

Segui le nostre notizie anche su Google news

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori