CONDIVIDI
Aereo distrutto (Twitter)

News | Il motore dell’aereo esplode in quota, una donna muore

Un incidente terribile è accaduto nei celi americani. Un aereo, il boeing 737-700, infatti, ha perso un motore in quota, che è letteralmente esploso. La situazione ha fatto indirettamente una vittima, una donna, infatti, complice il forte spavento è deceduta per infarto. Fortunatamente però i passeggeri dell’aereo hanno evitato un bilancio ben peggiore.

Dopo l’esplosione del motore, infatti, alcuni detriti hanno colpito prima l’ala dell’aereo distruggendola e poi alcuni finestrini. Uno di questi ha ceduto e si è rotto risucchiando all’esterno una donna. Gli altri passeggeri però sono intervenuti riportandola verso i sedili ed evitando quindi il peggio.

Atterraggio d’emergenza riuscito

All’interno dell’aereo c’erano 143 passeggeri e 5 membri dell’equipaggio. Decollato alle 9:43 del mattino (ora locale), alle 10:04 ha visto il proprio motore sinistro letteralmente esplodere. Sui social ora girano tante foto e video fatti dai passeggeri dell’accaduto.

Fortunatamente il comandante ha subito effettuato un atterraggio d’emergenza riuscitissimo, portando in salvo tutti i passeggeri. L’aereo era in partenza da News York ed era diretto a Dallas. Purtroppo in seguito a questo incidente c’è da registrare la morte di una passeggera a causa di un infarto per il forte spavento.

La National Transportation Safety Board, l’agenzia investigativa nazionale che si occupa di analizzare incidenti di aerei, treni e navi è subito giunta sul posto per ispezionare il motore andato in frantumi. Nei prossimi giorni si sapranno gli esiti della perizia. Non è da escludere che si sia trattato di uno sciame di uccelli che incastratosi nei motori abbia poi causato la terribile esplosione.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori