CONDIVIDI

 Valeria Graci, comica tv famosa per aver lavorato a Zelig e al film “Baciato dalla Fortuna”,  ha svelato su Instagram il suo dramma personale e molto delicato, pubblicando una foto. “Questa è la fine che ha fatto il mio telefono… È stato frantumato in mille pezzi picchiato contro un muro schiacciato sotto i piedi e poi lanciato dal quarto piano. Ho perso tutto. TUTTO!”.

 


I suoi follower, hanno subito associato lo sfogo alla giornata contro la violenza sulle donne, anche perché la Valeria ha aggiunto un dettaglio molto pesante: “Ma sono VIVA grazie a Dio. Non abbiate paura di denunciare! Anche se la paura vi schiaccia l’ansia vi opprime e siete terrorizzate come lo sono io… Siate più forti della paura stessa. Denunciate”. E’ una confessione questa? Non si sa, ma il messaggio è stato parecchio forte

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori