CONDIVIDI

Tragedia in serata a Genoa, nelle città che questa estate ha sofferto più di tutti.

Una città che piange ante vittime per il crollo del ponte Morandi.

Questa sera, poco dopo le 20, un ragazzo di 21 anni si è schiantato con la motocicletta ed è morto a Multedo, nel ponente del capoluogo ligure, mentre stava percorrendo il rettilineo all’altezza della Superba.

La dinamica è al vaglio degli inquirenti e secondo le prime indiscrezioni,  il giovane avrebbe “allargato” una curva, andando a sbattere frontalmente contro l’auto guidata da un 60enne, rimasto lievemente ferito.