CONDIVIDI
GM Surus
GM Surus (image by Motorauthority.com)

Negli ultimi mesi si stanno susseguendo le presentazioni di automobili elettriche con il mercato delle quattro e anche delle due ruote che sembra andare in quella direzione con le direttive contro l’inquinamento ed il risparmio energetico che stanno portando le maggiori aziende a lavorare in questa direzione. La GM ha fatto di più andando a realizzare una piattaforma dedicata al trasporto di camion e mezzi pesanti totalmente elettrica. Una piattaforma, la SURUS, che potrà essere molto utile nell’ambito del lavoro del trasporto di mezzi pesanti.

SURUS, la nuova piattaforma GM

Svelato lo scorso venerdì 6 ottobre in occasione della riunione dell’Associazione dell’Esercito degli Stati Uniti, il SURUS è una piattaforma modulare progettata per i camion pesanti con una gestione del trasporto molto silenziosa con zero emissioni nocive ed un funzionamento autonomo. Il telaio GM è abbinato ad un motore a celle a combustibile a idrogeno ed un sistema di auto guida che può adattarsi sia a richieste dal punto di vista commerciale che militare. Su ogni asse è presento un sistema di azionamento elettrico per l’azionamento delle quattro ruote. Ad accendere il veicolo ci pensa una batteria a litio. Secondo GM l’autonomia con una batteria carica dovrebbe essere di circa 400 miglia. Per quanto riguarda la guida autonoma GM non è entrato nel dettaglio con la totalità delle caratteristiche che verranno svelate con il passare dei prossimi giorni.

GM Surus
GM Surus (image by Motorauthority.com)
GM Surus
GM Surus (image by Motorauthority.com)
Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori