CONDIVIDI

La conduttrice inviata della Iena ha scritto un libro raccontando nei particolari la sua vita e la sua malattia

Fiorire d’inverno” è il nome nel libro nel quale Nadia Toffa con tutta la sua grinta e semplicità racconta la tremenda esperienza vissuta, e che continua a vivere, con il cancro.

Semplice spontanea e con tanta voglia di combattere e di vivere narra un esperienza traumatica che però le  fa affrontare la vita con un sorriso e assaporare ogni attimo.

Un libro che potrebbe servire da monito per ogni persona che sta passando la sua stessa traumatica battaglia.

 Nadia presenta il suo Libro:

“Ecco qui Ragazzi, in questo libro vi spiego come sono riuscita a trasformare quello che tutti considerano una sfiga, il cancro, in un dono, un’occasione, una opportunità”.

“Una creatura, questo libro, nata nel periodo più difficile della mia vita  eppure vi inonderà di gioia. Lo troverete pieno d’amore. “Fiorire d’inverno” perché non ho mai sospeso la vita per la malattia, per il cancro e nessuno dovrebbe farlo. Ecco come ci sono riuscita io”. “Non si sa chi vincerà. Vivendo lo scoprirò controllo dopo controllo tra qualche anno. Chi ha il cancro sa di cosa parlo”.

“Se ci sono riuscita io… ci può riuscire chiunque. Infatti sorrido ogni giorno di più alla vita. Strano eh?! Inaspettato direi. Aspetto di sapere cosa ne pensate della storia mia vita, raccontata in questo libro in cui c’è tutta la mia intimità in cui vi apro il mio cuore”.

 

View this post on Instagram

Ecco qui Ragazzi, in questo libro vi spiego come sono riuscita a trasformare quello che tutti considerano una sfiga, il #cancro, in un dono, un’occasione, una opportunità. A come riuscire a fiorire d’inverno cioè nel periodo più difficile dell’anno. La stagione più fredda quando tutti dormono, non vivono. Stanno chiusi. Aspettano. E come invece abbia scoperto che questo sia diventato il momento più speciale e unico. Una creatura, questo libro, nata nel periodo più difficile della mia vita eppure vi inonderà di gioia. Lo troverete pieno d’amore. “FIORIRE D’INVERNO.perché non ho mai sospeso la vita per la malattia, per il cancro e nessuno dovrebbe farlo. Ecco come ci sono riuscita io. 💪🏻 E se ci sono riuscita IO……CI può riuscire chiunque. Infatti sorrido ogni giorno di più alla vita. Strano eh?! Inaspettato direi. Aspetto di sapere cosa ne pensate della storia mia vita, raccontata in questo libro in cui c’è tutta la mia intimita’ in cui vi apro il mio cuore ❤️ un abbraccio fortissimo dalla vostra N. #buonagiornataatutti #fiorireD’Inverno #inno AllaVita #nonSospendiamo la vita per colpa del #Cancro non diamogliela vinta 💪🏼 #sorridere sempre perché noi siamo più forti. #trasformare il#cancro in un dono è possibile #💪🏻💪🏻 💪🏻 Sono stata messa alla prova con la sfida più difficile della mia vita. Non si sa chi vincerà. Vivendo lo scoprirò controllo dopo controllo tra qualche anno. Chi ha il cancro sa di cosa parlo. 👍🏻 Aspetto di sapere cosa ne pensate della storia mia vita in un libro in cui c’è tutta. non sospendiamo la vita per colpa del Cancro. non diamogliela vinta 💪🏼 dobbiamo sorridere sempre #buonagiornataatutti

A post shared by nadia toffa (@nadiatoffa) on

Tantissimi i like e i commenti dei suoi follower, anche se  non sono mancati i commenti negativi di chi ha travisato il post promozionale del libro nel quale il cancro viene definito “un dono” etichettandolo come mancanza di tatto nei confronti di chi non ha superato la malattia e considerandolo un insulto per tutte le famiglie dei malati .

potrebbe interessarti anche—>Nadia Toffa il triste e drammatico messaggio scritto sui social.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori