CONDIVIDI
Fabrizio Corona
Confessioni da parte di Fabrizio Corona: “In carcere cambia tutto, anche per la libido”

Parla Fabrizio Corona: “Quando sei dietro alle sbarre ti annientano il desiderio, ora prendo la ‘pillola magica’ e va bene così. Ricordo la Bellucci…”.

Lui è uno dei personaggi dello showbiz italiano più controversi di sempre. Parliamo di Fabrizio Corona, la cui stella si è offuscata negli ultimi anni, in seguito a diverse peripezie giudiziarie che lo hanno portato pure in carcere. E di questa esperienza l’ex re dei paparazzi parla apertamente in una intervista al settimanale ‘Chi’. Corona affronta quanto vissuto parlando prevalentemente delle problematiche vissute in tema di azzeramento della libido. “Quando entri in carcere cambia tutto. Non hai più i tuoi spazi e le tue abitudini, in più ti stordiscono con degli psicofarmaci per tenerti buono. Di conseguenza è il desiderio a calare di brutto. Dopo i primi tre mesi in particolare vieni quasi costretto a scegliere se abusare di qualche compagno di cella gay e più debole di te o se tenere duro e pensare alla tua compagna che ti aspetta fuori. In questo caso occorre lavorare di mano e di fantasia, cosa per nulla facile. Cerchi di capire se lì sotto funziona ancora tutto. E perdere la dignità è facile, quasi inevitabile. Io però ho reagito”.

Fabrizio Corona, il matrimonio e quel flirt con la Bellucci…

Fabrizio Corona adesso è felice accanto alla sua Silvia Provvedi. “E prendo anche qualche ‘aiutino’ per i nostri momenti intimi, grazie al quale duro due ore abbondanti. Niente male, questo in un certo senso rende anche il tutto più romantico. Prima del carcere avevo rapporti normali ed anche molto soddisfacenti, la mia attività sessuale si svolgeva regolarmente. Con le sostanze che mi hanno dato mentre ero in cella invece è cambiato tutto. Anche per questo, quando esce hai voglia di spaccare il mondo”. Intanto sembra esserci un matrimonio in vista, anche per dimenticare tutto quello che c’è stato negli ultimi anni. “Silvia sa che l’anno prossimo intendo sposarla, se tutto andrà come deve”.

Per finire, l’ex fotografo parla anche di un flirt avuto in gioventù con Monica Bellucci. “Io ero molto giovane, maggiorenne da poco. E lei era bellissima come sempre. Ero con mio papà, che lavorava per la Rai. Con Monica mi intrattenni in una piacevole conversazione, si vedeva che c’era feeling. Ma ero soltanto un ragazzino e non ebbi il coraggio di andare fino in fondo”. di recente intanto proprio Corona è stato visto con la sua celebre ex, Belen Rodriguez, in atteggiamenti di grande complicità.