Prezzi carburante

Effetto Trump, benzina alle stelle: supera i 2 euro/litro

Il prezzo del carburante vola alle stelle alla vigilia del 25 aprile, quando molti automobilisti si metteranno in viaggio per il ponte post pasquale o per trascorrere una giornata all’aria aperta. La notizia era nell’aria da diversi giorni, dopo che Donald Trump h deciso di inasprire le sanzioni contro l’Iran che ha fatto impennare i prezzi del petrolio.

Pochi giorni fa, il presidente Usa ha infatti stabilito lo stop alle esenzioni che consentivano a otto Paesi, tra cui l’italia, di importare l’oro nero proveniente da Teheran. A pesare sono anche le continue tensioni in Libia, con le truppe di Haftar che sono state respinte a 60 km da Tripoli. Il prezzo della benzina ha superato i 2 euro al litro sull’A1 Milano-Napoli, toccando i 2,041 euro nell’area Lucignano est (Arezzo) al servito, e i 2,051 euro al litro ad Arno ovest (Firenze). Il picco si tocca a San Pietro (Napoli), dove la benzina costa 2,071 euro al litro.

“Prosegue la corsa dei carburanti, con le compagnie petrolifere che nelle ultime ore hanno ritoccato al rialzo i listini di benzina e gasolio alla pompa, aggravando la spesa per i rifornimenti a carico di chi si sposterà in auto nei prossimi giorni”. A sostenerlo è il Codacons evidenziando che il prezzo della verde in modalità servito “ha raggiunto la media di 1,750 euro/litro, mentre il diesel costa mediamente 1,643 euro/litro”.

“Un pieno di gasolio costa oggi circa 5,5 euro in più rispetto ad aprile 2018 (+4 euro la benzina) e il rincaro alla pompa raggiunge quota +7% su base annua. Aumenti che rendono sempre più salati i ponti degli italiani del 25 aprile e dell’1 maggio, e che rischiano di determinare speculazioni legate alle vacanze delle famiglie e al maggiore consumo di carburante nelle prossime ore”.

Inoltre Coldiretti sottolinea che l’aumento del prezzo dei carburanti porterà inevitabilmente all’innalzamento dei prezzi di frutta e verdura che sono trasportati in gran parte su gomma.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori