CONDIVIDI

 

photo RoadRacingCore

Il pilota britannico Daniel Hegarty (Topgun Racing Honda) è morto questo sabato all’età di 31 anni in seguito alle ferite riportate in un incidente durante il Gran Premio MotoGP di Macau (Cina). Il pilota si è schiantato al sesto giro della gara, colpendo le barriere che delimitavano il circuito cittadino.

“Abbiamo contattato la famiglia di Daniel e il comitato si assicurerà che ogni aiuto arrivi a loro. Il Comitato del Gran Premio di Macao invia le sue più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Daniel “, hanno dichiarato in una breve nota gli organizzatori.

Il pilota di Nottingham ha partecipato al suo secondo Gran Premio di Macao dopo aver terminato 16 ° l’anno scorso. L’irlandese Glenn Irwin è stato proclamato vincitore dopo la gara interrotta al sesto giro a causa del grave incidente. Macao ospita una gara urbana di auto e moto dal 1954. Hegarty è stato il primo pilota a morire.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori