CONDIVIDI

DONNE E MOTORI РUn vecchio detto dice: donna al volante pericolo costante” eppure sembra che non sia proprio così, infatti aumentano sempre di più le donne al volante, negli ultimi tre anni il numero di clienti in Italia è cresciuto, con il 41,4% contro il 58,6% degli uomini. Proprio per evidenziare tutti i modi possibili in cui una donna utilizza e vive l’auto quest’anno è stato lanciato per la prima volta al Motor Show di Bologna (4-12 dicembre) “Percorso Donna”, un itinerario interno al Salone pensato apposta per coinvolgere il pubblico femminile.

 La crescita è notevole anche nell’ambito lavorativo, sono sempre più le donne a svolgere professioni come manager, amministratrici di aziende, e soprattutto venditrici di automobili. Meno male che una volta la donna doveva soltanto fare la cosiddetta calzetta, adesso si è giustamente emancipata e lo sviluppo costante delle donne nel mondo dei motori ne è la testimonianza più diretta.

Ultimogiro.com