CONDIVIDI
dieta turbo
Dieta Turbo, come funziona

La Dieta Turbo ci consentirà di smaltire diversi chili in eccesso nel breve volgere di poco tempo. Basta seguire le sue semplici indicazioni.

Procedere con una dieta rappresenta la scelta migliore possibile da prendere. Sia che ci siano le festività alle porte, o comunque che si presentino altri fattori da prendere in considerazione, cercare di perdere peso è il più grosso regalo che potremmo fare a noi stessi. Ed è sempre il momento migliore per cominciare. Per questo motivo la Dieta Turbo potrebbe fare al caso nostro. Si tratta di un particolare regime alimentare che si propone di farci perdere in media ben 10 kg nel giro di poco meno di un mese. Basterà seguire i dettami illustrati dalla sua ideatrice Haylie Pomroy, celebre nutrizionista e rinomato consulente alimentare delle star di Hollywood. Il metodo da lui concepito consta di tre programmi alimentari ben mirati, capaci anche di correggere problemi come cellulite, squilibri ormonali, disturbi della digestione e grasso addominale.

LEGGI ANCHE –> Dieta, il giorno migliore per pesarsi

Dieta Turbo, come funziona e come attuarla

Anche nella Dieta Turbo, come in qualsiasi altro modello alimentare, sono contemplati 5 pasti al giorno suddivisi tra colazione, spuntino di metà mattinata, pranzo, merenda e cena. Il cibo è ritenuto importante perché mangiare ci fa stare meglio di umore e quindi riduce lo stress. Ma occorre farlo in maniera equilibrata, per non alterare il metabolismo. Le tre fasi di questa dieta impongono, il lunedì e martedì, di assumere parecchia frutta e carboidrati. Poi di mercoledì e giovedì bisogna fare spazio a proteine e verdura per poter sbloccare il grasso messo su in precedenza, ed infine nel weekend c’è il via libera ai grassi sani, in particolare a quelli contenuti nel pesce. Poi è sempre bene fare dell’attività fisica per almeno 3-4 volte a settimana ogni due giorni, con sessioni da minimo mezzora. Oltre che bere quotidianamente almeno 2 litri di acqua. La Dieta Turbo può essere portata avanti per un mese. Non prevede il consumo di zucchero, caffeina, frumento, cereali, soia, latticini e cibo spazzatura, alcolici e bevande gassate e zuccherate. Non procedete oltre però se siete affetti da patologie o se siete incinta.

LEGGI ANCHE –> Dieta del Riso e della Mela, come perdere 5 kg in 7 giorni

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori