CONDIVIDI
Valentino Rossi e Cristiano Ronaldo (Getty Images)

MotoGP | Cristiano Ronaldo alla Juventus, pioggia di soldi per Valentino Rossi

Cristiano Ronaldo è una vera e propria azienda mobile. Il calciatore della Juventus porta con sé milioni e milioni di euro di ricavi derivanti dalle vendite annesse al suo marchio CR7. L’arrivo nel club di Torino ha portato tantissimi soldi per quanto concerne la vendita di magliette e merchandising vario.

Come riportato da “Eurosport.com” però questi ingenti vendite interessano da vicino anche Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia, infatti, qualche anno fa ebbe l’intelligente idea di fondare la VR46, un’azienda specializzata nella produzione di merchandising. La società non solo si occupa dei gadget del Dottore, ma anche di quelli di svariati piloti di MotoGP, tra cui anche Marc Marquez e anche di altre aziende connesse.

Una pensione d’oro per Rossi

In particolare l’azienda di Valentino Rossi cura gli interessi in termini di merchandising anche della Juventus. L’arrivo di Cristiano Ronaldo quindi oltre a portare milioni di euro nelle casse dei bianconeri porterà indirettamente tanti soldi anche al Dottore attraverso la sua società che ha chiuso l’ultima annata con un fatturato superiore ai 30 milioni di euro.

Il contratto tra VR46 e Juventus ha scadenza 2019 e non c’è dato sapere se verrà prolungato. Una cosa è certa però, l’arrivo di Cristiano Ronaldo, anche se indirettamente, porterà tantissimi soldi nelle casse di Valentino Rossi che grazie a questa indovinatissima scelta si sta assicurando una pensione d’oro dopo gli anni spesi in MotoGP.

Insomma, oltre ad essere un grandissimo campione, il Dottore sembra anche avere un grandissimo fiuto per gli affari, una cosa non da tutti tra gli sportivi.

Antonio Russo

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori