CONDIVIDI
cristian totti figlio
Il figlio di Totti, campione di fairplay…e di inglese

Durante un torneo all’estero con i giovanissimi della Roma, il figlio di Totti compie due ‘prodezze’, una fuori dal campo. E piovono i complimenti meritati.

Cristian Totti, uno dei figli della leggenda della Roma, Francesco, avuto con la showgirl Ilary Blasi, ha destato l’ammirazione della stampa estera durante un torneo in corso di svolgimento a Madrid e che ha visto impegnata la selezione dei Giovanissimi Regionali della compagine giallorossa. Il ragazzino ha infatti mostrato una maturità che purtroppo non è propria a molti suoi coetanei. Tutto è nato da una concitata azione di gioco che si era conclusa con uno scontro tra il romanista ed il portiere avversario. Allora il figlio di Totti ha rinunciato a segnare un gol facile per sincerarsi delle condizioni dell’avversario. Questo gli è valso l’apprezzamento del suo allenatore, Alessandro Rubinacci. La sportività ed il rispetto dell’avversario vengono sempre prima di ogni cosa.

Stampa estera pazza per il figlio di Totti, ecco perché

Un concetto che lo stesso Cristian Totti ha ribadito poi davanti alle telecamere durante una intervista concessa in un ottimo inglese, fluente e senza alcuna titubanza. La giornalista chiede al giovanissimo Totti cosa sia successo. Lui risponde senza nessuna esitazione. “Gli ho chiesto scusa, per me la cosa importante è che stesse bene e non che dovessi segnare a porta vuota. Lui mi ha risposto che non era accaduto niente di grave ed è rimasto molto contento del fatto che sia andato a sincerarmi delle sue condizioni. Mister Rubinacci a sua volta mi ha detto di essere stato molto orgoglioso di me e che ho fatto un buon lavoro”.

Segui le nostre notizie anche su Google news.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori