CONDIVIDI
Coppa Italia
Coppa Italia (Getty Images)

La Coppa Italia torna in campo per il quarto turno eliminatorio che vedrà 16 squadre giocarsi il pass per gli ottavi di finale

Dopo un periodo di pausa di oltre tre mesi, torna la Coppa Italia per il quarto turno eliminatorio che vedrà lo svolgimento di 8 gare. Le vincenti di queste sfide incontreranno agli ottavi di finale le otto squadre piazzatesi dal 1° all’8° posto in Serie A nel corso della stagione scorsa. L’obiettivo in comune è quello di staccare un biglietto per la finale di Roma, in programma il 15 maggio 2019, e cercare di interrompere il dominio della Juventus che ha portato a casa le ultime 4 edizioni.

Coppa Italia: il programma e dove vedere il quarto turno

Benevento-Cittadella: martedì 4 dicembre ore 15:00, stadio Ciro Vigorito. La gara mette di fronte due compagini che attualmente occupano le prime posizioni della classifica di Serie B e hanno finora fatto delle vittime abbastanza illustri nella competizione. I campani hanno eliminato prima l’Imolese e successivamente l’Udinese, mentre i granata hanno fatto fuori il Monopoli e l’Empoli. La vincente del match si ritroverà agli ottavi contro l’Inter.

Dove vederla: diretta dalle 14:45 su Rai Sport (canale 58 del digitale terrestre) ed in streaming su RaiPlay.

Arbitro: Federico Dionisi della sezione di L’aquila.

Bologna-Crotone: martedì 4 dicembre ore 18:00, stadio Renato dall’Ara. L’incontro tra le due squadre di categoria diversa vede leggermente favoriti i padroni di casa che militano in Serie A. L’andamento delle due compagini nei rispettivi campionati: la formazione di Filippo Inzaghi  non vince da sette partite ed è in piena zona retrocessione a due punti dalla salvezza. I calabresi non hanno rispettato le aspettative che li vedevano competere per la promozione nella massima serie e addirittura si ritrovano in zona playout. Chi passa il turno verrà ospitato dalla detentrice del titolo, la Juventus.

Dove vederla: diretta dalle 17:45 su Rai Sport (canale 58 del digitale terrestre) ed in streaming su RaiPlay.

Arbitro: Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata.

Sampdoria-Spal martedì  4 dicembre ore 20:45, stadio Luigi Ferraris. Una delle due gare fra compagini di Serie A che dovranno faticare per guadagnarsi un posto agli ottavi di finale dove troveranno il I blucerchiati possono ambire sicuramente ad un buon piazzamento nella competizione, la Spal dovrà invece concentrarsi maggiormente sul campionato dove occupa il 15° posto a soli tre punti dalla retrocessione.

Dove vederla: diretta dalle 20:30 su Rai Sport (canale 58 del digitale terrestre) ed in streaming su RaiPlay.

Arbitro: Aleandro Di Paolo della sezione di Avezzano.

Novara-Pisa: mercoledì 5 dicembre ore 15:00, stadio Silvio Piola. Le due squadre, entrambe appartenenti al girone A di Serie C, prima di affrontarsi in campionato il 26 dicembre dovranno giocarsi un posto negli ottavi della coppa nazionale. In campionato i due club hanno un andamento molto simile, dato che il Pisa occupa il 7° posto ed il Novara il divise da soli tre punti dopo 13 giornate. La vincente sfiderà allo stadio Olimpico di Roma la Lazio negli ottavi di finale.

Dove vederla: diretta dalle 14:45 su Rai Sport (canale 58 del digitale terrestre) ed in streaming su RaiPlay.

Arbitro: Lorenzo Illuzzi della sezione di Molfetta.

Sassuolo-Catania: mercoledì 5 dicembre ore 18:00, Mapei Stadium. A Reggio Emilia, i neroverdi dopo il pareggio contro l’Udinese ospitano il Catania che attualmente milita nel girone C della Serie C. Partita che appare semplice sulla carta per la formazione di De Zerbi che dovrà stare attento ai rossazzurri che sino ad ora si sono rivelati dei brutti clienti per Como, Foggia e Verona. Chi supera il turno dovrà affrontare agli ottavi il Napoli.

Dove vederla: diretta dalle 17:45 su Rai Sport (canale 58 del digitale terrestre) ed in streaming su RaiPlay.

Arbitro: Antonio Rapuano della sezione di Rimini.

Chievo-Cagliari: mercoledì 5 dicembre ore 20:45, stadio Marcantonio Bentegodi. La seconda delle due sfide tra club di Serie A. Chievo e Cagliari lottano per la salvezza in campionato ed i sardi hanno fatto notevolmente meglio rispetto i gialloblu. La formazione di Maran ha conquistato punti importanti sino ad ora piazzandosi al 13° posto a +5 dalla zona rossa. I veneti invece hanno già cambiato tre allenatori e si ritrovano all’ultimo gradino della classifica. Agli ottavi per chi vincerà l’incontro ad attenderla c’è l’Atalanta di Gasperini.

Dove vederla: diretta dalle 20:30 su Rai Sport (canale 58 del digitale terrestre) ed in streaming su RaiPlay.

Arbitro: Luigi Nasca della sezione di Bari.

Genoa-Entella: giovedì 6 dicembre ore 18:00, stadio Luigi Ferraris. Derby di Coppa tra le due società liguri che si ritrovano di fronte nel quarto turno eliminatorio. Il Grifone per poter staccare un pass per gli ottavi di finale dove si ritroverebbe contro la Roma, non dovrà sottovalutare il match contro il club di Chiavari che gioca in Serie  C.

Dove vederla: diretta dalle 17:45 su Rai Sport (canale 58 del digitale terrestre) ed in streaming su RaiPlay.

Arbitro: Valerio Marini della sezione di Roma 1.

Torino-Sudtirol: giovedì 6 dicembre ore 20:45, stadio Olimpico Grande Torino. Il club granata accoglierà tra le mura amiche dell’Olimpico il Sudtirol in una sfida molto agevole sulla carta. La disparità delle due compagini è evidente dato che i trentini militano in Serie C e il Toro è attualmente la sesta forza del campionato di Serie A. Chi conquisterà il passaggio del turno dovrà giocarsi un posto ai quarti di finale contro la Fiorentina.

Dove vederla: diretta dalle 20:30 su Rai Sport (canale 58 del digitale terrestre) ed in streaming su RaiPlay.

Arbitro: Daniele Minelli della sezione di Varese.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori