CONDIVIDI
clooney incidente
George Clooney è stato protagonista di un incidente qualche giorno fa. Ma tutto è finito bene

Dell’incidente successo ieri mattina a George Clooney parla il medico che lo ha preso in cura: “Era un pò confuso, è successo questo”.

L’incidente capitato a George Clooney ieri mattina in Sardegna sul set del telefilm ‘Catch 22’ ad Olbia, avrebbe potuto avere conseguenze ben più importanti per il 57enne attore originario del Kentucky. Clooney si trovava su di uno scooter quando una vettura lo ha travolto all’ingresso dell’hotel dove alloggiava con parte della troupe. Alla fine tutto è andato bene perché indossava il casco. Ed a parlare del suo ricovero, con immediate dimissioni ed una prognosi di 20 giorni, è stato il medico che lo ha subito preso in cura una volta giunto al pronto soccorso della città sarda. “Clooney mi ha chiesto quando avrebbe potuto fare ritorno sul set per girare le sue scene. Me lo ha chiesto con un italiano un pò zoppicante ed una espressione non molto sicura”, riferisce il primario dell’ospedale di Olbia, il dottor Sebastiano Cudoni. “Gli ho detto che per qualche giorno sarà necessario convivere con il dolore, ma poi tutto passerà”.

Clooney, il medico: “Se si fosse saputo che in ospedale c’era lui…”

Il ricovero del bel George è durato soltanto un’ora e mezza, nella consapevolezza che in questa circostanza allo statunitense è andata davvero bene, in fondo. Ne è uscito soltanto con un ginocchio ammaccato, come confermato dalle lastre alle quali è stato sottoposto. Con lui in ospedale c’era anche la moglie, accompagnata a sua volta dalla moglie Alan Alamuddin – sposata nel 2014 a Venezia – assieme ad una scorta. L’ingresso è avvenuto da una porta secondaria per ovvi motivi, “e non avremmo potuto fare altrimenti – spiega il dottore – dal momento che ogni giorno prendiamo in cura 200 persone in media. Se si fosse saputo che in ospedale c’era George Clooney sarebbe nata una ressa”. L’attore comunque non era preoccupato, voleva soltanto tornare al lavoro quanto prima. Cosa che avverrà molto presto.