CONDIVIDI
Bici di Chris Froome (Twitter)

Dopo la tragedia che ha colpito Michele Scarponi nei giorni scorsi, che è deceduto in seguito ad un incidente con una vettura mentre era in bici, il mondo del ciclismo stava per piangere un nuovo grande campione per lo stesso motivo. Chris Froome, infatti, ha postato sul proprio profilo Twitter una foto con una bicicletta distrutta e con la seguente didascalia: “Sono appena stato speronato volontariamente da un autista impaziente. Mi ha inseguito sul marciapiede e mi ha investito. Fortunatamente sto bene”.

Il tutto si è svolto vicino Montecarlo, dove il famoso ciclista si sta allenando in vista dei prossimi impegni agonistici. Purtroppo, nonostante i tanti messaggi di sensibilizzazione da parte di molti campioni c’è ancora molta strada da fare. Inoltre, per quanto possano essere elevate le misure di sicurezza adottate, una cura contro la maleducazione e l’ignoranza non è stata ancora trovata.

Per Froome una carriera già ricca di successi

Chris Froome corre per il Team Sky, ha 32 anni e dal 2007 è professionista. Attualmente è tra i ciclisti più importanti del mondo. Nella sua lunga carriera ha già conquistato 3 Tour de France (2013, 2015 e 2016) e nel 2012 nella medesima manifestazione è arrivato 2°. Ai Giochi olimpici, invece, ha vinto 2 medaglie di bronzo a cronometro nel 2012 e nel 2016 in rappresentanza della Gran Bretagna.

Chris Froome vanta anche 2 secondi posti alla Vuelta in Spagna e un 3° posto alla cronosquadre ai campionati del mondo 2013 in Italia. Attualmente il britannico non ha ancora raccolto grandissimi risultati al Giro d’Italia. Anche per quanto concerne le classiche come la Parigi-Roubaix e la Liegi-Bastogne-Liegi, per ora, non sono ancora arrivati risultati di rilievo. Dal 2015, invece, è Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico.

Chris Froome fortunatamente sembra stare bene e siamo sicuri che continuerà ad allenarsi in vista dei prossimi appuntamenti agonistici che lo attendono in questa lunga estate.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori