CONDIVIDI

Caterina Pangrazi è deceduta nella giornata di ieri a 22 anni, in pieno centro a Roma, a pochi passi da casa.

La tragedia è avvenuta in Corso Vittorio Emanuele. La bellissima ragazza, è stata investita  davanti a decine di passanti, nei pressi di piazza della Chiesa Nuova.

Distrutto il fidanzato Matteo: «Ma ti rendi conto? L’hanno ammazzata mentre passava sulle strisce pedonali, stava solo attraversando la strada! Non si può morire così», le parole di Matteo, come scrive oggi Il Messaggero.

«Era una bravissima ragazza, la conoscevo da quando era una bimba, aveva ottimi profitti negli studi, doveva raggiungere gli amici per una cena, poi sarebbe partita per le vacanze» le parole di un’amica di famiglia. «Questo tratto di Corso Vittorio Emanuele II è pericolosissimo aggiunge una donna, amica della famiglia da quando abito qui ci saranno stati più di venti incidenti». C

«Era una ragazza speciale, dolcissima, stavamo sempre insieme e studiava tantissimo, doveva partire finalmente per le vacanze, e invece…», ripetono le amiche di Caterina.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori