CONDIVIDI

Meglio tardi che mai. Dopo un’attesa lunga 8 anni gli automobilisti che tra il 2003 e il 2008 hanno pagato il bollo auto avranno diritto alla restituzione del 60% dell’importo da parte della Regione Molise. Si tratta di un’iniziativa a favore delle persone residenti nelle zone terremotate del Molise che avevano richiesto il rimborso entro il 31 marzo 2010.

Il riferimento è al sisma del 2002 quando tremò la terra in provincia di Campobasso tra i comuni di San Giuliano di Puglia, Colletorto, Bonefro, Castellino del Biferno e Provvidenti con scosse che arrivarono anche a 5.7 gradi della Scala Richter. Ora a così tanti anni di distanza arriva finalmente una buona notizia che riguarderà sia privati che imprese che hanno colto questa opportunità presentando apposita domanda su un modello predisposto dalla Regione.

La vicenda aveva anche scatenato parecchie polemiche per la decisione di dare questa opportunità ad alcuni comune escludendone invece altri in maniera piuttosto arbitraria.

F.B.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori