CONDIVIDI

 

boldi de sica
Torna l’amatissima coppia Boldi De Sica al cinema

Riecco i due ‘amici’ Boldi De Sica. La coppia si ritrova sul grande schermo dopo 13 anni e compie anche una rivelazione a sorpresa.

“Noi due non abbiamo mai litigato”. La confessione clamorosa arriva dal duo Boldi De Sica. I quali ammettono però che l’hanno fatto credere. “In questo modo abbiamo solo assecondato gli altri. Ma in realtà ci siamo divisi 13 anni fa per via dei rispettivi obblighi contrattuali”, fanno sapere il 67enne romano ed il 73enne lombardo di Luino. Che presto torneranno di nuovo al cinema con ‘Amici come prima’. La loro ultima pellicola insieme era stata ‘Natale a Miami’ del 2005. Questa dichiarazione stupisce perché in tutto questo tempo c’era stato un grande riserbo. Ed i lunghi silenzi riguardo alla divisione della coppia Boldi De Sica erano stati anche interrotti da alcune rade uscite controverse da parte di entrambi. Mai esplicite, ma comunque chiare abbastanza da lasciar presagire che dei problemi tra i due attori c’erano stati.

LEGGI ANCHE –> La clamorosa gaffe di Massimo Boldi sul suo profilo Instagram – FOTO

Boldi De Sica, la realtà è che non hanno mai litigato

A ‘Libero Quotidiano’ parla proprio De Sica: “Divergenze incolmabili non ce ne sono mai state, è che io ero legato a Filmauro e Massimo a Medusa. Fare un film insieme era impossibile”. Di cosa parlerà ‘Amici come prima’? “Il film esce questo 19 dicembre e tratterà di un uomo che è costretto a travestirsi per necessità, un pò sulla falsariga di quanto fatto da Robin Williams in ‘Mrs Doubtfire’. Ma comunque il tema portante è il cambio di identità, che inizialmente volevo fare su di un uomo che voleva diventare donna”. E Boldi sul ritrovato sodalizio artistico dice: “Ho accettato con entusiasmo la reunion. Con Christian ci conosciamo da decenni. Già 40 anni fa ci esibivamo nei locali con un gruppo musicale”.

LEGGI ANCHE –> Christian De Sica: Ferrari in divieto di sosta sul lungomare, multa di 54 euro

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori