CONDIVIDI
Andrea Iannone (©Getty Images)

Nello staff di Andrea Iannone qualcosa sta cambiando o potrebbe cambiare. Carlo Pernat, durante la trasmissione TV ‘Paddock’, ha confessato che il rapporto professionale con il pilota di Vasto, di cui è manager sportivo da diversi anni, corre su un filo di rasoio. Dopo i test di Buriram, al rientro in Italia, i due dovranno sedersi a tavolino per discutere alcuni dettagli.

Forse non siamo davanti ad un divorzio imminente, ma possibile, visto che il loro contratto scade a fine anno. “Il mio rapporto con Iannone non è dei migliori, io faccio il manager sportivo e lui si è spostato un po’ sul mondo del gossip… Sono propenso ad andarmene, ci dobbiamo vedere quando torna dalla Thailandia. A me dispiace, ho puntato su di lui, sia con Pramac che con Ducati e con Suzuki, però mi sembra si sia spostato su quel mondo”.

I canali di comunicazione di Andrea si sono incentrati soprattutto su Instagram, Facebook, la televisione, il mondo della moda e dello spettacolo. “Non mi trovo più a livello di comunicazione, il mio tipo di comunicazione è sportiva, non da gossip, a me non interessa e non ne sono capace… Ma il suo tipo di comunicazione – ha sottolineato Carlo Pernat – non è la mia”.

D’altronde molte notizie sul personaggio “Iannone” non sono più veicolate da fonti del paddock o prettamente sportive, bensì da riviste di cronache rosa e dai social. Basta guardare i profili ufficiali social del pilota Suzuki per vedere l’alternarsi dell’uomo sportivo e dello showman. Pochi sanno gestire e malleare la comunicazione a proprio beneficio (di immagine ed economico) come Belen Rodriguez (e il suo staff), ormai da anni sulla cresta dell’onda mediatica. Ma se 1+1 fa 2, forse che The Maniac starebbe pensando di affidare la “comunicazione” allo staff dell’argentina? Se son rose fioriranno…

Mordo anche te• @andreaiannone ???

Un post condiviso da BELEN (@belenrodriguezreal) in data: