CONDIVIDI
Belen Rodriguez (Getty Images)

Andrea Iannone si è spesso lamentato di vedere la propria vita privata sbattuta sulle prime pagine dei giornali. La storia d’amore con Belen, infatti, sta portando il pilota Suzuki tutti i giorni ad essere protagonista sui giornali di gossip. In particolare spesso si ricama sulla loro storia.

Qualche mese fa tutti erano pronti a giurare che Belen aveva deciso di troncare i rapporti con il bel pilota per tornare tra le braccia del padre di suo figlio, Stefano De Martino. Tra i due sembrano esserci ancora buoni rapporti e sono bastati un paio di scatti nel momento giusto e un po’ di latitanza dai social da parte della coppia più chiacchierata del paddock per costruirci su una bella storia.

Tanto rumore per nulla

I “gossippari” però hanno dovuto accettare recentemente che in realtà i due sono più innamorati che mai, come dimostrato da dichiarazioni pubbliche e da tenere clip postate sui social. Belen però continua a far discutere e ieri si è vissuto un altro capitolo del suo rapporto di odio/amore con i fan sui social.

Ieri, infatti, Antonia Achille, sua amica e assistente ha voluto proprio Belen come madrina di battesimo del proprio figlioletto. La showgirl argentina ha postato un’immagine dalla chiesa con la didascalia: “Grazie Antonia Achille per me è davvero un onore”. La fidanzata di Iannone nell’immagine si presenta con un elegante abito scuro.

Nonostante ciò è bastato questo semplice scatto a scatenare un putiferio in rete con tante persone che hanno attaccato Belen di essersi vestita in maniera troppo provocante. Qualcun altro, invece, ha rimproverato all’argentina di essere una donna divorziata e quindi a dir loro di non poter fare la madrina. Per onestà di cronaca tante persone sono scese in campo per difendere la bella showgirl. Chissà che presto anche Iannone non decida di rispondere a queste persone, come già accaduto in passato.

Antonio Russo