CONDIVIDI
Alfa Romeo
Alfa Romeo © Getty Images

Il ritorno dell’Alfa Romeo in Formula 1 aumenta le possibilità di lavoro con la casa italiana che, in collaborazione con la Sauber, la scuderia che si affiderà al motore della casa del nostro Paese, è alla ricerca di personale in vista della stagione del 2018. Le nuove assunzioni che verranno completate nel prossimo periodo saranno tutte rivolte al ritorno nel ‘circus’ con figure rivolte all’aerodinamica, al CFD, così come anche di ingegneri meccanici, e specialisti con conoscenze nel campo dei simulatori per poter testare l’automobile in vista delle gare che riprenderanno il prossimo marzo.

Alfa Romeo alla ricerca di personale

Le candidature per le figure professionali ricercate dalla casa italo-elvetica dovranno essere mandate al dipartimento delle risorse umane della casa di Hinvil. Una squadra, quella composta da Sauber e dall’azienda italiana, che non vuole vivere la stagione del ritorno in Formula 1 da comprimaria, ma punta a rendersi protagonista anche se con ogni probabilità il primo anno servirà ad accumulare esperienza per essere maggiormente competitiva in vista degli anni successivi. Possibile che l’obiettivo a livello sportivo sia quello di cercare di entrare stabilmente nella zona punti di ogni gara.