CONDIVIDI
Sergio Poggiali (pgoto dal web)

All’età di 90 anni è morto Sergio Poggiali, per lungo tempo al vertice del Moto Club Faenza e poi del Comitato regionale della Federazione motociclistica italiana. I funerali si svolgeranno giovedì 25 gennaio nella chiesa del Paradiso di Faenza alle ore 10. Lascia la moglie Fernanda che lo ha sempre seguito nella sua attività di sportivo

Nato a Faenza il 1° aprile 1927, dal 1945 al 1948 organizzò molte gare nazionali di motociclismo che gli valsero l’incarico di organizzare a Faenza il primo Gran Premio delle Nazioni nel 1948. Nel 1946 divenne cronometrista di gare automobilistiche e nel 1950 commissario sportivo della Federazione italiana Motociclistica, carica ricoperta fino al 1992 con dedizione e passione. Nel 1970 in qualità di presidente del “Moto club Faenza” diede vita alla costruzione del campo cross dei Monti Coralli, che nel corso degli anni ha ospitato alcune gare nazionali e del Mondiale.

Sergio Poggiali, amministratore e imprenditore nella vita professionale, era un appassionato di diverse attività sportive, tanto da guadagnarsi la Stella d’ Oro e Argento del Coni per meriti sportivi, del premio “Una vita per lo sport” del Comune di Faenza, del premio Fair Play alla carriera del Panathlon Club e di un riconoscimento dell’Unione veterani dello sport.