CONDIVIDI

81¬∞SALONE DELL’AUTO DI GINEVRA – I riflettori della 81ma edizione della kermesse elvetica saranno puntati anche sullo stand della Pirelli, azienda che si conferma essere leader nel mercato degli pneumatici di varie tipologie di auto. Dal Cinturato P7 agli Scorpion, dalla famiglia Winter a quella dei PZero, a cominciare dagli pneumatici che scenderanno in pista nel prossimo Campionato mondiale di Formula 1 di cui Pirelli √® fornitore unico per il triennio 2011-2013.

Proprio questi ultimi equipaggiano le supercar più attese e le concept più avveniristiche del Salone di Ginevra. Si tratta di gomme Ultra High Performance sviluppate per offrire agli automobilisti più esigenti prestazioni al top sotto ogni profilo: sportività, confort e sicurezza. Tra le regine del Salone la Ferrari FF che calza in primo equipaggiamento P Zero per l’estivo e Winter Sottozero Serie II per l’invernale.

Confermata a Ginevra anche la partnership storica con Maserati che equipaggia la GranTurismo MC Stradale con i P Zero Corsa System e le GranTurismo, GranCabrio e Quattroporte con i P Zero. Tra i modelli pi√π attesi della manifestazione elvetica anche la Lamborghini Aventador LP700-4 , Porsche e Pagani e le concept car Bertone.

Ma non si vive di sole prestazioni. Al Salone di Ginevra è ben rappresentato anche lo spirito più verde di Pirelli: ecologia e risparmio energetico sono le caratteristiche assicurate dal Cinturato P7 e dallo Scorpion Verde esposti allo stand del gruppo italiano e in quelli delle principali Case Auto internazionali. In particolare, Cinturato P7, la prima gomma verde per vetture di media e alta cilindrata, scelta da Audi, BMW e Daimler, e Scorpion Verde, il pneumatico ecologico per Suv, in primo equipaggiamento su Volkswagen Tuareg.

Fonte: Repubblica.it