CONDIVIDI
(foto Twitter)
(foto Twitter)

La 24 Ore di Le Mans ha visto ancora una volta la Ferrari 458 dell’AF Corse sul podio nella classe GTePRO alla 24 ore di Le Mans. Una vittoria che, ha commentato a caldo il presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo, “ci regala una soddisfazione enorme e premia il duro lavoro di tutta la squadra alla quale vanno i miei complimenti”. Ironia della sorte, il successo arriva a poche ore dall’annuncio riportato dal Wall Street Journal – ma smentito dallo stesso Montezemelo – dell'”addio” della scuderia di Maranello alla Formula 1…

Con i piloti Toni Vilander, Giancarlo Fisichella e Gianmaria Bruni, il team Ferrari ha sbaragliato la concorrenza dopo una battaglia combattuta fino all’ultimo secondo con l’Aston Martin. Anche se la vittoria assoluta è andata all’Audi R18 e-tron quattro, c’è da scommettere che il risultato servirà da stimolo al numero 1 del Cavallino Rampante per rendere le gare automobilistiche un momento ancora più spettacolare e proseguire sulla via dello sviluppo di nuove tecnologie. “Questa è una vittoria molto importante in una gara straordinaria – ha sottolineato Montezemolo -.  (…) Abbiamo dominato una corsa con una vettura che ha saputo surclassare dei concorrenti molto forti e questo è motivo di grande orgoglio per tutta la Ferrari”.

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori