CONDIVIDI
Sébastien Loeb (©Hyundai Official)

WRC| Rally Svezia: incidente per Loeb nei test

Imprevisto senza conseguenze per Sébastien Loeb e Daniel Elena durante i test organizzati dalla Hyundai in Svezia in preparazione al secondo round del mondiale in programma dal 14 al 17 febbraio.

L’Extraterrestre, reduce da un quarto posto al debutto sulla i20 WRC Plus a Montecarlo, è andato a sbattere contro un banco di neve e si è capottato. Nessun problema per l’equipaggio, mentre per la macchina qualche danno, comunque poco preoccupante, riparato nella notte dai meccanici della Casa coreana, in vista della giornata di oggi, toccata ad Andreas Mikkelsen.

L’alsaziano, assente da un evento su fondo innevato dal 2013, è arrivato nel Paese scandinavo da Parigi dove è stato premiato assieme ad altri 16 campioni del mondo del WRC ed è stato inserito nella prima Hall of Fame della categoria voluta dalla FIA.

Tornando alla sua performance nel Principato, il 9 volte iridato rally ha commentato sul suo sito ufficiale: “Abbiamo portato a termine la missione che ci è stata affidata dal team, ovvero conquistare punti pesanti per la classifica costruttori. Sia io, sia Daniel abbiamo dato il massimo. In alcuni momenti abbiamo attaccato forte e ad essere onesto sono rimasto deluso dalla nostra prestazione, in particolare di quella di domenica che si è corsa sull’asciutto e tutti avevamo le stesse gomme. Quando arrivavamo al traguardo delle speciali eravamo convinti di aver fatto il tempone e invece niente“.

Infine analizzando un po’ la prova che li attenderà in Svezia, dove le complessità saranno doppie non avendo più frequentato corse su neve e conoscendo ancora poco l’auto, Séb ha affermato: “Questo è un rally che può trasformarsi nel più bello della stagione se le condizioni sono ideali con gli “snowbank”, il ghiaccio, il sole e i -15 °C. Al contrario può diventare un inferno se non ci sono i muri, la neve è fresca e il tempo è grigio“.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori