CONDIVIDI
W Series (Facebook)

W Series | Le donne presto in F1, maschietti avvisati

Siamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione epocale per la F1, nasce, infatti, la W Series, un nuovo campionato di monoposto di Formula 3 che verrà battezzato nel maggio 2019. La particolarità di questa manifestazione però è la presenza di sole donne all’interno delle vetture. L’obiettivo è quello di agevolare le ragazze ad approdare un giorno in F1.

La W Series avrà telai Tatuus Formula 3 e un montepremi da 1,5 milioni di dollari. Alle spalle di questa manifestazione tanti personaggi importanti della F1 come l’ex pilota David Coulthard che farà da giudice e il progettista della Red Bull, Adrian Newey che farà parte del consiglio di amministrazione.

Per ora tutto si gioca in Europa

La W Series si svilupperà nell’arco di 6 gare da 30 minuti tutte in Europa con l’obiettivo presto di espandersi anche in altri paesi in giro per il mondo. La vincitrice riceverà 500mila dollari che serviranno a finanziare i passi in avanti nella carriera delle ragazze.

Insomma con la W Series si cercherà di fare aumentare sensibilmente il numero delle donne all’interno del Motorsport. La speranza è di avere presto una ragazza in F1. L’ultima donna a far parte di questo mondo tutto al maschile è stata Susie Wolff, moglie di Toto, che è stata collaudatrice Williams, ma si è ritirata alla fine del 2015.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo