CONDIVIDI
Sebastian Vettel (Getty Images)

F1 | Vettel: “Difficile vincere domenica. Ci manca velocità”

Anche se ormai ha davvero pochissimo significato visto che la stagione è completamente decisa per quanto riguarda la lotta per i titoli piloti e costruttori, la Ferrari vista in pista nella prima giornata di prove sul circuito di Yas Marina si è dimostrata senz’altro sotto le aspettative.

Staccata di 1″9 dal leader mattutino Max Verstappen sia con Kimi Raikkonen, sesto, sia con Sebastian Vettel, settimo, al pomeriggio si è avvicinata a Valtteri Bottas rimanendo ad una distanza non superiore al mezzo secondo. Eppure il quinto posto del finnico e il sesto del tedesco, hanno lasciato entrambi con l’amaro in bocca.

Difficile che potremo regalare una vittoria ai nostri tifosi, ha detto quasi rassegnato Seb. “Ci manca la velocità per farlo. Per domani quindi dovremo cercare di trovare un po’ di passo in più anche se credo che sul giro secco possiamo fare qualche progresso. Oggi non c’eravamo, ma per domani pomeriggio voglio essere ottimista e collocarmi tra quelli in grado di giocarsi la pole“.

Per sapere com’è andata la seconda sessione di libere di Abu Dhabi LEGGI QUI

Interrogato poi se la sua testa è già proiettata al 2019, o se ancora pensa al campionato in via di conclusione il 31enne ha risposto:”Ho cercato di godermi la sessione. In fin dei conti questa è l’ultima gara e mancano ancora alcuni mesi prima della prossima. Nel complesso stiamo cercando ancora di capire l’auto e come essere più rapidi”.

Pur avendo girato a lungo Iceman non è apparso particolarmente soddisfatto del suo venerdì a Yas Marina: “L’FP1 è stato insidioso, mentre l’FP2 sono andato leggermente meglio. Staremo a vedere come andrà a finire sabato pomeriggio“. Quindi alla domanda se ha pensato che questi saranno i suoi ultimi chilometri con la tuta rossa il driver di Espoo ha concluso con un stringato: “No“.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori