CONDIVIDI
Valtteri Bottas (Getty Images)

F1 | Valtteri Bottas all’assalto del titolo

Valtteri Bottas arriva da una stagione decisamente positiva. Il pilota finlandese ha chiuso la sua prima stagione in Mercedes con ben 3 successi e soprattutto un ottimo 3° posto nella classifica generale. L’obiettivo dello scudiero di Lewis Hamilton per il 2018 ora è quello di provare a fare meglio e magari insediare proprio il britannico per il titolo mondiale.

Come riportato da “Marca”, Valtteri Bottas a margine dei test ha così dichiarato: “Lewis non è invincibile, dopo 5 anni di F1 ora ho tutti gli strumenti di cui ho bisogno. L’anno scorso ho vinto alcune gare, non mi resta che diventare più costante. Questo è stato il problema della passata stagione”.

Nel segno di Rosberg

Il finlandese ha poi proseguito: “Rosberg ci ha messo del tempo per battere Lewis, ma alla fine ha dimostrato che con il duro lavoro si può ottenere qualcosa e che si possono sovvertire le gerarchie all’interno del team. Lewis è un grande pilota, ma posso dargli fastidio quando sono più veloce e ho intenzione di cominciare con questa mentalità la stagione”.

Infine Valtteri Bottas ha così concluso: “Non penso che abbiamo 1 secondo di vantaggio rispetto agli altri, ma lo vedremo nelle prossime settimane. Con il setting non abbiamo avuto problemi, ma questo non significa che vada sempre così bene”.

Insomma a quanto pare il pilota finlandese ha deciso di assicurare battaglia a Lewis Hamilton. Interessanti, inoltre, anche le sue dichiarazioni per quanto concerne la competitività della nuova vettura. A giudicare da questi primi test Mercedes, Ferrari e Red Bull sembrano un passo davanti a tutte le altre.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori