CONDIVIDI
Toto Wolff (©Getty Images)

F1 | Toto Wolff rivela il segreto della Mercedes

Come il suo pilota di riferimento Lewis Hamilton, anche Toto Wolff ha espresso stupore per il passo del gambero della Ferrari dopo l’avvio della seconda parte di stagione. Incapace di sviluppare la SF71-H, apparsa super veloce e quasi imbattibile nella prima fetta di campionato, la scuderia ha perso parecchio terreno nei confronti non tanto della Red Bull, nota per i suoi progressi dal Belgio in avanti, ma soprattutto dalla principale rivale Mercedes, oggi incontrastata dominatrice di entrambe le classifiche generali, con 189 punti in quella marche contro i 182 della Rossa, e i 331 in quella piloti con l’inglese contro i 264 di Sebastian Vettel.

Avviata verso il suo quinto sigillo consecutivo la Casa di Stoccarda ha comunque promesso che non darà nulla per scontato e proseguirà a lavorare sulla W09, già potenziata con un aggiornamento al motore, rivelatosi fondamentale per la formidabile ripresa delle ultime corse.

Quello che stiamo cercando di fare è restare concentrati sul nostro lavoro”, ha affermato il dirigente austriaco. “Il Cavallino ha avuto un weekend molto competitivo a Spa e allo stesso tempo noi non ci siamo comportati come ci aspettavamo. Abbiamo reagito, e continuiamo a lavorare. Nessuno di noi si focalizza su cosa fa il nostro diretto competitor anche se ovviamente vediamo i risultati che arrivano dalla pista”.

Power unit la chiave

Attento a non svelare troppo i propri assi nella manica Mr. Wolff  ha elogiato il propulsore made in Maranello, a suo dire, ancora il migliore del lotto. “Stiamo ancora vedendo un motore Ferrari molto potente, è chiaramente ancora il punto di riferimento, ma nelle ultime gare non è stato un elemento che ha fatto la differenza come nella prima parte di stagione, e onestamente non so perché”.

Posso tuttavia affermare che con la nostra Spec 3 abbiamo fatto dei passi avanti, che hanno aggiunto qualcosa alla performance generale”, ha concluso rimanendo sul vago.

Chiara Rainis

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori