CONDIVIDI
Daniil Kvyat (Twitter)

Formula 1 | Daniil Kvyat prova anche lui la Ferrari

Daniil Kvyat ha avuto sinora una carriera tormentata. Partito come pilota Toro Rosso, a suon di ottime prestazioni era riuscito a guadagnarsi la promozione in Red Bull nel 2015. Purtroppo però a causa di gare non esaltanti era stato nuovamente retrocesso in Toro Rosso nel 2016 sino al clamoroso flop dell’anno scorso.

L’anno scorso, a causa di risultati non esaltanti e di continui scontri in pista con il compagno di team, Daniil Kvyat fu allontanato anche dalla Toro Rosso. Il driver russo però per sua fortuna ha trovato posto in Ferrari come pilota di sviluppo.

Nuove gomme da provare

Daniil Kvyat, infatti, è ancora molto giovane e a Maranello credono posso ancora dare tanto a questa F1. Il pilota russo è sceso in pista quest’oggi a Fiorano per i test Pirelli, per provare in particolare le nuove gomme full wet. Ieri, invece, era sceso in pista Antonio Giovinazzi, che aveva percorso 124 giri con la Rossa.

In particolare Daniil Kvyat è stato ingaggiato dalla Ferrari per provare la Rossa al simulatore. L’occasione di questi test Pirelli però verrà sfruttata dal russo anche per capire la correlazione tra la monoposto di Maranello al simulatore e nella realtà. L’ex Red Bull sta provando svariate tipologie di gomme che dovranno rappresentare il futuro di Pirelli in F1.

Antonio Russo