CONDIVIDI

TEST ABU DHABI – √à stato Jaime Alguersuari a inaugurare la nuova era Pirelli in F.1: la Toro Rosso dello spagnolo infatti √® stata la prima monoposto a mettere …il muso sulla pista alla ripresa dei test, che segnano anche l‚Äôavvio della fornitura delle coperture milanesi. Il pi√π veloce, per√≤, √® stato il campione del Mondo 2010, Sebastian Vettel, con la Red Bull.

BILANCIO¬†‚Äî Alla pausa pranzo il primo, positivo bilancio: “Ho parlato con alcuni colleghi – ha commentato Pedro De La Rosa, collaudatore delle coperture di F.1 – e tutti hanno sottolineato di aver trovato gomme migliori di quello che si attendevano. In particolare, la morbida garantisce un rendimento costante”. Il miglior tempo √® stato realizzato da Sebastian Vettel con 1‚Äô40″891 e un treno di pneumatici option (per questo test le gomme di mescola pi√π morbida non sono state marcate e questo ne rende pi√π complicata l‚Äôindicazione): un tempo pi√π alto rispetto a quello fatto segnare nei giorni scorsi dai giovani piloti, ma semplicemente perch√© i tecnici della Pirelli hanno fatto lavare e spazzolare la pista in modo da riportare l‚Äôasfalto di Abu Dhabi a condizioni pi√π simili a quelle di sabato scorso. “√à stato necessario – ha spiegato Mario Isola – non tanto per evitare il fenomeno di pick-up, ma anche per avere un riferimento pi√π vero delle prestazioni. Per la verit√† noi pensavano di chiudere la prima giornata con tempi intorno a 1‚Äô41″1, invece il responso della pista √® stato addirittura migliore”.

MASSA¬†‚Äî In pista anche Felipe Massa che si √® fermato a 62 millesimi dal limite del fresco campione del mondo, giunto qui mercoled√¨ sera dopo i festeggiamenti di Salisburgo e Milton Keynes. Ad Abu Dhabi √® tornato anche Fernando Alonso che, accompagnato dalla moglie Raquel e dai genitori, Jos√® Luis e Anna Maria, ha visitato ieri mattina il Ferrari World. Infine una curiosit√†, gioved√¨ sera, a poche ore dal debutto, il presidente Marco Tronchetti Provera ha chiamato la propria delegazione ad Abu Dhabi per un veloce “in bocca al lupo”, un gesto inusuale che mostra l‚Äôinteresse del vertice della Casa per l‚Äôavventura nei gran premi e che √® stato molto apprezzato.

I TEMPI 1. Vettel (Ger-Red Bull) 1‚Äô40″861 (34); 2. Massa (Bra-Ferrari) 1‚Äô40″913 (29); 3.Kubica (Pol-Renault) 1‚Äô41″032 (25); 4. Kobayashi (Gia-Sauber) 1‚Äô41″466 (33); 5. Paffett (GB-McLaren) 1‚Äô41″588 (49); 6. Rosberg (Ger-Mercedes) 1‚Äô41″978 (40); 7. Alguersuari (Spa-Toro Rosso) 1‚Äô42″642 (33); 8. Barrichello (Bra-Williams) 1‚Äô42″665 (44); 9. Sutil (Ger-Force India) 1‚Äô42″859 (20); 10. Glock (Ger-Virgin) 1‚Äô45″067 (41); 11. Kovalainen (Fin-Lotus) 1‚Äô46″201 (42); 12. Maldonado (Ven-Hrt) 1‚Äô46″534 (46).

Gazzetta.it