CONDIVIDI
Sohpia Floersch (©Getty Images)

F3| Sollievo per Sophia Floersch: la 17enne di nuovo in piedi!

Nuove notizie rassicuranti ci giungono da Macao a proposito dei progressi compiuti da Sophia Floersch. La driver della Van Amersfoort Racing, protagonista due weekend fa di un violento incidente avvenuto sul terribile circuito di Macao nel corso del round di Formula 3, era stata sottoposta ad un intervento chirurgico resosi necessario a causa della frattura alla settima vertebra cervicale. L’operazione, durata oltre 7 ore, si era conclusa con successo ed erano stati esclusi danni al midollo spinale.

I progressi

Ora, aiutata da una fibra da atleta la 17enne pare aver bruciato i tempi di recupero, e a una settimana di distanza dallo spaventoso botto, ha cominciato a compiere dei piccoli passi in piedi rassicurando così l’equipe medica che la sta seguendo nel decorso operatorio. Secondo indiscrezioni diffuse da Motorsport.com, si starebbe programmando un volo di ritorno in Germania visto che le condizioni sembrano permettere il trasporto.

Per vedere le immagini dell’incidente che ha visto coinvolta Sophia Floersch CLICCA QUI

Siamo stato fortunati perché il bilancio dell’incidente avrebbe potuto essere ben diverso“, ha dichiarato il delegato FIA Charlie Whiting. “Dobbiamo investigare sull’accaduto con attenzione e speriamo di far luce sulla dinamica che è stato innescato dal tamponamento di Sophia con un’altra monoposto, un urto che ha portato alla perdita di due ruote della sua vettura, il successivo testacoda e la perdita del controllo della monoposto“.

“Analizzeremo tutti i dati, non solo le immagini televisive, prima di entrare nei particolari dell’accaduto. L’ideale sarebbe poter ricreare la dinamica con l’uso di un manichino, e fare tesoro dei dati che emergeranno”, ha proseguito l’inglese negando qualunque colpa del circuito. “Non sarà necessario intervenire sulla struttura, ma in alcuni punti potrebbe diventare necessario fare delle modifiche alle barriere di protezione“, ha quindi precisato.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori