CONDIVIDI
Brigitte Macron (Getty Images)

F1 | Si fingono Brigitte Macron per avere biglietti gratis di F1

La F1 ancora deve arrivare in Francia e già fa rumore. Alcuni truffatori, infatti, si sono resi protagonisti di furto di identità della first lady francese Brigitte Macron. I malviventi, infatti, utilizzando delle email contraffatte, molto simili a quelle ufficiali, hanno cercato di farsi strada tra i piani alti della F1 per ricevere biglietti gratis per il primo GP della stagione.

I truffatori hanno utilizzando l’identità di Brigitte Macron anche per prenotare in famosi ristoranti e per richiedere favori vari. Le email però arrivano curiosamente da vari angoli del globo. Secondo gli inquirenti, infatti, potrebbe anche trattarsi di un’opera diffamatoria partorita dalla rete.

Una truffa finita male

Per ora si indaga incessantemente per capire cosa ci sia dietro questa particolare truffa. Un assistente ha confermato a “RTL” parlando di Brigitte Macron: “Per ora è stata presentata una denuncia e ora ci sono delle indagini in corso”. Inoltre è stato sottolineato che i truffatori non riusciti a portare a termine il proprio intento.

Una situazione davvero curiosa quella che ha visto indirettamente protagonista la first lady francese. I malviventi probabilmente erano degli appassionati di F1, ma purtroppo per loro non sono riusciti a vedere dal vivo la mirabolante vittoria di Vettel.

Antonio Russo