CONDIVIDI
Sebastian Vettel (Instagram)

F1 | Sebastian Vettel si mette a fare il meccanico, controlla il fondo della Ferrari

Sebastian Vettel arriva da una stagione in chiaroscuro caratterizzata da tanti, forse troppi errori. Il tedesco ha gettato così al vento la possibilità di poter vincere il suo 5° titolo ed eguagliare così il record di Juan Manuel Fangio. L’anno prossimo però il driver della Rossa vuole rompere finalmente l’incantesimo e vincere il suo primo mondiale con la Ferrari.

In queste ore si stanno svolgendo i test Pirelli in vista della prossima stagione dove sono impegnati tutti o quasi i piloti di F1. Durante la prima giornata di prove Sebastian Vettel è stato protagonista di un’escursione fuori pista in curva 1 dove ha colpito le barriere esterne rompendo l’ala posteriore. Il driver della Rossa ha strisciato anche con la monoposto sul famoso salsicciotto di curva 20 rovinando il fondo.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla Ferrari CLICCA QUI

Domani tocca a Leclerc

Tornato ai box Sebastian Vettel ha svestito i panni da pilota per vestire quelli da meccanico. Si è infatti calato sotto la vettura per controllare l’entità del danno con tanto di torcia a dimostrazione che il tedesco è sempre più integrato all’interno della squadra e non ha problemi a calarsi in ogni situazione.

Al muretto era presente anche Charles Leclerc che per oggi non ha ancora girato con la Ferrari, ma ha già vestito la divisa ufficiale del Cavallino Rampante. Il monegasco scenderà in pista per l’esordio con la Rossa domani, ma sta già cominciando a prendere confidenza con il nuovo ambiente.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori