CONDIVIDI
Sebastian Vettel (Getty Images)

F1 | Sebastian Vettel: “Questa Ferrari ha ancora tanto potenziale”

Sebastian Vettel non sta vivendo un buon momento. La Ferrari va davvero forte, ma nelle ultime gare vuoi per qualche errore suo, vuoi per qualche problema ai box non è riuscito a raccogliere quanto sperato. Così il ferrarista è passato da due probabili vittorie a uno zero e un secondo posto.

Nelle prossime gare quindi sarà fondamentale per Sebastian Vettel massimizzare i risultati per ritornare in testa alla classifica mondiale e scavalcare Lewis Hamilton, che nonostante le difficoltà sta riuscendo a mantenere la propria leadership e rafforzarla.

Vettel è fiducioso per il futuro

Come riportato da “Motorsport.com”, il tedesco ha così commentato questa annata: “Il pendolo questa volta sembra oscillare dalla loro parte. La costanza sarà la chiave per vincere questo titolo. Non mi sono fatto un regalo in Germania, ma può succedere, sono cose da gara”.

Sebastian Vettel ha poi continuato: “La nostra monoposto è più efficiente. L’anno scorso abbiamo perso il campionato perché la nostra vettura non era abbastanza veloce nella parte finale della stagione. Inoltre credo che quest’anno la macchina abbia ancora tanto potenziale da tirare fuori”.

Il driver della Ferrari ha poi parlato delle novità in vista: “Mi aspetto una grande seconda parte di stagione, sono fiducioso di ciò che abbiamo in cantiere e sulle possibilità di migliorare. Non credo che qualcuno metterà le mani sul titolo molto presto”.

Infine Sebastian Vettel ha così concluso: “Possono succedere tante cose, ma c’è tanto lavoro da fare, bisogna mantenere alta la pressione costantemente. Non dobbiamo modificare niente. La nostra squadra ha il morale alto, la nostra etica del lavoro è molto forte”.

Antonio Russo