CONDIVIDI
Sebastian Vettel (©Getty Images)

Reduce da due successi in Australia e in Bahrain non appena sbarcato in Cina Sebastian Vettel non se l’è sentita di sbottonarsi e lasciarsi prendere dall’ottimismo, ma anzi, ha preferito predicare la calma e porgere i galloni di favorita alla diretta rivale Mercedes.

“Considerato che le temperature saranno più basse rispetto ai recenti appuntamenti e che anche come pista è diversa,basandomi sull’esito dei test invernali direi che le Frecce d’Argento saranno in vantaggio. Comunque cercheremo di dire la nostra”, ha dichiarato il #5. “Se lavoreremo nella giusta direzione trovando un buon bilanciamento della monoposto, allora non vedo perché non possa uscire un buon fine settimana per noi”.

Sul fronte gomme la Rossa avrà a disposizione otto set di ultrasoft, contro i sei della coppia Hamilton- Bottas, una scelta piuttosto aggressiva da parte del Cavallino.
“Forse sono stati conservativi loro!”, ha commentato il 30enne. “Alla fine è differente il lavoro nelle prove libere, ma poi alla qualifica si arriva con gli stessi treni. Sarà tuttavia interessante vedere come si svilupperà il fine settimana ed ovviamente se venerdì dovesse piovere saremo tutti obbligati a rivedere i piani”.

Essendo trascorsi appena pochi giorni dal successo di Al Sakhir non si poteva non tornare sull’argomento. “Avevamo pianificato una strategia differente, ma volevamo vincere, per cui abbiamo dovuto cambiarla per provarci”, ha rivelato il quattro volte iridato. “Tutto ha funzionato bene e alla fine non avevamo nulla da perdere. Fosse andata male avremmo concluso terzi”. Infine sul suo status di leader della generale Vettel ha affermato: “Guadagnare punti è sempre positivo, però occorre regolarità. Sappiamo che c’è molto lavoro che ci aspetta, il confronto sarà sugli sviluppi che arriveranno nel corso del campionato. Bisognerà assicurarsi di non perdere il treno per essere competitivi anche quando la stagione si avvierà al termine, perché in caso contrario diventerà tutto più difficile. E’ questa la vera chiave”.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori