CONDIVIDI
Sebastian Vettel (Getty Images)

F1 | Sebastian Vettel: “La Ferrari può fare meglio di così”

Per un attimo ci ha creduto, ma poi il sano realismo tedesco ha preso il sopravvento. Consapevole di poter fare poco contro uno scatenato Lewis Hamilton a Yas Marina, Sebastian Vettel si è accodato come ha fatto per buona parte del campionato e ha tagliato il traguardo al secondo posto.

E’ stato divertente perché recuperavo terreno giro dopo giro, poi però lui è stato bravo a controllare. Sinceramente mi sarebbe piaciuto finire ruota a ruota“, le sue considerazioni sul GP. Autore comunque di una corsa solida e costante in cui ha compiuto un bel sorpasso sull’altra Freccia d’Argento di Valtteri Bottas, Seb è apparso soddisfatto nella serata senza fuochi d’artificio di Abu Dhabi.

Diversamente, facendo un bilancio del mondiale che ha premiato la Mercedes il driver di Heppenheim si è mostrato più rabbuiato. “E’ stato senz’altro un anno difficile“, ha analizzato. “Non abbiamo vinto il campionato anche se abbiamo fatto il massimo possibile. Dopo l’estate le cose si sono complicate per la nostra squadra, inoltre la macchina, pur essendo buona, non lo è stata abbastanza per battere la Mercedes“.

Per sapere com’è andato il GP di Abu Dhabi LEGGI QUI

Detto ciò so che si può fare meglio e non parlo solo del 2019, ma pure del 2020 e dopo“, ha proseguito con ottimismo e forse ipotizzando una permanenza al Cavallino più lunga del previsto. “Il nostro compito ora sarà quello di  capire cosa fare per essere più’ vicini ai diretti avversari e rifinire i dettagli. Purtroppo va poi ricordato che negli ultimi mesi sono accaduti diversi episodi importanti all’interno del team. In particolare la morte del Presidente Sergio Marchionne ha avuto delle ricadute notevoli“.

Infine, interrogato sull’eventuale necessità di modificare il suo approccio alla competizione, il quattro volte iridiato ha sostenuto: “Sì probabilmente dovrò rivedere un po’ di aspetti. So di poter fare di più“.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori