CONDIVIDI

ROBERT KUBICA¬ Robert Kubica andrà per la terza volta sotto i ferri. L’equipe di medici che lo segue all’ospedale di Pietra Ligure interverrà sul suo gomito destro. Il pilota della Lotus Renault, coinvolto in un incidente una settimana fa durante un rally, è stato recentemente operato al piede, all’omero e, parzialmente, allo stesso gomito. E’ rimasto in sala operatoria per nove ore. Sarà un altro intervento complesso‚ ha spiegato il dott. Francesco Lanza.

Kubica, dopo l‚Äôultima maratona sotto i ferri, è rientrato in prognosi riservata a causa delle anestesie subite. Le sue condizioni, però, sono stabili. Adesso dovrà sottoporsi a una nuova operazione, che i medici, inizialmente, pensavano di poter scongiurare. Le condizioni precarie del gomito lo richiedono. Kubica si è schiantato sul guard rail domenica 6 febbraio, nel corso del Rally di Andora, in Liguria. La sue condizioni erano parse molto critiche, ma sono molto migliorate nel corso dell’ultima settimana.

Adesso l’ultima prova da superare: i medici fisseranno l’ultimo intervento, al termine del quale Robert potrà dedicarsi al percorso di riabilitazione che lo porterà in pista entro un anno.

Fonte: Tgcom