CONDIVIDI
Daniel Ricciardo (©Getty Images)

F1 | Ricciardo cambia idea e invia un messaggio alla Red Bull

Ricorderete tutti come, domenica scorsa, Daniel Ricciardo aveva lasciato il tracciato Hermanos Rodriguez di Città del Messico dopo l’ennesimo ritiro per cause tecniche. Livido per la rabbia e con il sospetto di complotti nei suoi confronti da parte dei vertici Red Bull, l’australiano, diventato celebre per il suo sorriso sempre e comunque, si era addirittura spinto ad affermare di non voler più continuare il campionato con il team.

Ora però, a qualche giorno di distanza e soprattutto a mente fredda sembra averci ripensato e con un paesaggio selvaggio alle spalle ha inviato un video-post alla squadra e ai suoi tifosi.

“Volevo salutare tutti ed aggiungere alcune cose dopo quanto accaduto in Messico”, le parole del pilota di Perth. “Prima di tutto, correrò le ultime due gare dell’anno ed è per questo motivo che invio questo messaggio. Ci sono stati molti alti e bassi in questo mondiale, sfortunatamente più bassi, e non nascondo che è stato frustrante. Ci tengo ad esserci per me stesso e per tutti i ragazzi che lavorano come me per avere altre due occasioni di riscatto prima che le nostre strade si separino. Ci sarò. Mi servivano alcuni giorni di pausa. Adesso mi sento meglio”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

A lil message 🏎💨

Un post condiviso da Daniel Ricciardo (@danielricciardo) in data:

Re Verstappen

Mentre Ricciardo lancia segnali di pace alla sua attuale scuderia, il talent scout energetico Helmut Marko continua a fare dichiarazioni d’amore a Mad Max e alla Honda.

“Non vediamo l’ora che arrivi l’anno prossimo”, ha dichiarato l’austriaco a Motorsport.com “L‘obiettivo è di avere in squadra il più giovane campione del mondo. Abbiamo tempo due campionati per riuscirci, ma non vogliamo aspettare e, quindi, andremo alla carica già nel 2019”.

“Sappiamo che quando si monta un nuovo motore, il primo anno non è mai facile. Ma noi ci siamo dati un target e questo deve essere moto chiaro a tutte le persone. Lotteremo per il campionato fin dall’inizio. Senza scuse“, la promessa dell’ex driver.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori