CONDIVIDI
Fausto Vignola con la moglie Sara (©Fausto Vignola Facebook)

Grande commozione nel lunedì dell’Angelo per l’ultimo saluto a Fausto Vignola, il biker ligure scomparso il 29 marzo in un tragico incidente. Attorno alle 17.30 dello scorso giovedì, il 37enne stava percorrendo una strada sterrata nel comune di Balestrino in compagnia di alcuni amici di allenamento. All’improvviso, a quanto pare dalle prime dopo aver perso il controllo della sua moto, era finito violentemente contro un albero perdendo la vita nell’impatto.

In oltre 2000 hanno partecipato nella località di Pogli alle esequie del centauro amante della corsa nuda e cruda e soprattutto della Dakar, di cui era assiduo partecipante e che quest’anno aveva chiuso al 52° posto. Dopo i ricordi della moglie Sara: “Vi chiedo di ricordare il suo sorriso. Vi chiedo di ricordare le sue bravate. Se n’è andato facendo ciò che amava. Sarà dura, ma so che non sarò da sola. Sarò forte per trasmettere la sua forza alle nostre Emma e Bianca”, e della sorella Gloria, che commozione ha pronunciato un breve messaggio: “Voglio ricordarti com’eri, pensare che ancora vivi e che come allora sorridi. Ti voglio bene Fà, ci hai riempito di orgoglio la vita”, il pilota è stato salutato con il suono del rombo dei motori al momento dell’uscita del feretro dalla chiesa.

Alla celebrazione hanno partecipato personaggi del mondo delle gare di Enduro, come Alessandro Botturi o Maurizio Gerini, compagno d’avventura proprio al rally raid sudamericano e presente anche al fatale evento, ma anche tanti amanti delle due ruote come lui.

“Le tante autorità che sono qui dimostrano il ruolo e l’importanza di Fausto per questo questo territorio, un luogo in cui viveva in armonia con tutti. Era pieno di passioni, che è poi il modo giusto di vivere.Sicuramente molti dei presenti  lo conoscevano meglio di me. Io ho in mente soprattutto il suo rientro dalla Dakar e la grande voglia che aveva di condividere quella splendida avventura”, le parole istituzionali del sindaco di Albenga Giorgio Cangiano.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori