CONDIVIDI
Lance Stroll (©Getty Images)

F1 | Papà Stroll ha comprato la Force India per Lance?

L’indiscrezione arriva dalla Germania e precisamente da Auto Motor und Sport, solitamente fonte affidabile. Lawrence Stroll, celebre imprenditore canadese e soprattutto papà di Lance, avrebbe comprato la Force India, per ora quinta della classifica generale con 59 punti.

Se così fosse, il giovane di Montreal si troverebbe già con un sedile in tasca, e neppure uno scadente, per il 2019, pur avendo finora raccolto davvero poco, ossia appena 4 punti in 11 gare e commesso invece più di qualche errore.

Insomma Stroll Sr. starebbe garantendo la salvezza al figlio da una squadra, la Williams, sempre più in crisi finanziaria, di credibilità e di performance, che il prossimo campionato verrà abbandonata pure dallo sponsor principale Martini.

Il perché del passaggio di mano

Pur non essendo stato confermato, il rilevamento sarebbe dovuto, anche in questo caso, a pesanti problemi economici, mascherati come ovvio dal patron Vijay Mallya in occasione del GP di Silverstone, unico round del mondiale a cui può essere presente non disponendo del passaporto per i noti guai giudiziari legati alla bancarotta fraudolenta di una delle sue compagnie. Una situazione delicata rivelata dal direttore tecnico Otmar Szafnauer a Motorsport.com, il quale, neppure arrivati alla pausa estiva già di prefigura una seconda parte di stagione da pane e acqua e risultati scarsi: “Per vincere la gara allo sviluppo, bisogna avere le risorse per farlo e ad essere sinceri oggi stiamo soffrendo. E’ evidente che più soldi ci consentirebbero di avere un numero maggiore di parti aggiornate”.

A rafforzare l’ipotesi del prossimo arrivo di Lance alla Force India, le voci che vorrebbero il boss Mercedes Toto Wolff piuttosto attivo in trattative con la Renault per piazzare Esteban Ocon ad Estone. Ma a questo punto sorge un interrogativo. Essendo il dirigente austriaco interessato a spostate il giovane piloti di F2 George Russell proprio nel team indiano, che fine farà Sergio Perez?

Chiara Rainis