CONDIVIDI

MOTOMONDIALE 2011 – “La prima volta che l’ho visto in rosso mi ha fatto una certa impressione. Porter√† sicuramente in alto la Ducati“. Parola di Loris Capirossi che dai microfoni di Radio Sportiva manda un indiretto “in bocca al lupo” a Valentino Rossi.

A quasi 38 anni, Capirossi ha ancora voglia di mettersi in gioco e nella stagione che sta per iniziare lo far√† per il Pramac Racing Team, satellite del Team Ducati. “Ho sempre la stessa voglia e solita grinta di un tempo. Ho voglia di mettermi a confronto coi piloti pi√π giovani” le parole di Capirossi sempre legato ai motori due tempi. “Le moto sono in evoluzione continua, √® impossibile fare un confronto tra le vecchie 500 e quelle attuali. Io comunque resto un’amante delle vecchie moto due tempi”.

Capirossi giudica cos√¨ l’esito dei primi test: “I primi tre giorni sono stati positivi. E’ una moto di primo livello e molto bella. E’ una moto diversa da quella che ho lasciato nel 2007. Bisogna essere competitivi da subito. Io mi sono rimesso in gioco diverse volte, adesso non c’√® tempo per sbagliare e non far√≤ mai la superbike”.

Datasport