CONDIVIDI

MOTOMONDIALE 2011 – Terminati i test di Sepang, Jorge Lorenzo e Ben Spies si sono diretti in Thailandia dove, per volontà Yamaha, hanno preso parte ad un evento promozionale che ha visto la partecipazione di oltre 10.000 fans.

I due piloti ufficiali Yamaha MotoGP, accompagnati da Fumiaki Nagashima (responsabile esecutivo di Thai Yamaha Motor Co., LTD) e Thanachai Lekavanichkul (boss di Big Bike Division Thai Yamaha Motor Co., LTD), hanno firmato autografi e risposto alle domande dei (tanti) giornalisti presenti.

Successivamente Jorge Lorenzo ha indossato nuovamente tuta e casco per un’esibizione in pieno centro città di Bangkok “scortato” da 600 clienti Yamaha. Una bella esperienza per i due piloti del Yamaha Factory Racing Team, una buona notizia anche per la MotoGP, sempre più popolare in Thailandia, uno dei mercati più importanti del pianeta per le case.

Fonte: Bikeracing.it

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori