CONDIVIDI

Jorge Lorenzo ha chiuso la prima giornata di prove del Gran Premio di San Marino in ottava posizione, non trovando il giusto feeling con la sua Yamaha M1. Ma il maltempo ha ostacolato non poco i risultati e non essere caduti è già un buon risultato per lo spagnolo che qui ha dominato gli ultimi tre GP.

“Almeno non siamo caduti oggi, come invece è capitato a tanti – ha detto Lorenzo –. Ho faticato a trovare un buon ritmo, le gomme e l’assetto non mi danno ancora molta fiducia, ma ho anche sbagliato io. Sono stato troppo cauto, ci ho messo troppo a ritrovare fiducia. Dobbiamo sicuramente migliorare sotto la pioggia, i nostri avversari sono più veloci – ha concluso il maiorchino -, ma anche io devo migliorare la mia guida”.

 

 

Redazione

 

 

Jorge Lorenzo (getty images)
Jorge Lorenzo (getty images)